Maurizio Di Palma

Fotografie in bianco e nero

Fotografie in bianco e nero
mi mostrano
la ragazza di vent’anni
che fosti
la studentessa
che veste come se
non volesse indurre
nessuno a voltarsi
mentre sulle sue labbra
che non sorridono
incombe
il giuramento d’Ippocrate.
Depongo
le fotografie
e ti guardo
e tu mi sorridi …
ti carezzo
ma sono le mie mani
che ricevono
la carezza della tua pelle …
dinanzi alla donna che tu sei
tutto quello che il mondo
può offrirmi
diviene superfluo.

V edizione anno 2006